La politica è una partita a scacchi

Per comprendere la politica devi ragionare come un giocatore di scacchi.
Ogni mossa deve essere finalizzata alla mossa successiva ed uno statista è in grado di prevedere diverse mosse talvolta arrivando perfino allo scacco matto, ossia alla vittoria.
Purtroppo in pochi riescono a giocare a scacchi e ancora meno comprendono la politica.
Eppure ne parlano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *